Rifugio Monte Poieto

Monte Poieto

Ecco le indicazioni per il raggiungimento del rifugio Monte Poieto, situato sopra l'altopiano Selvino - Aviatico.
Total distance: 1.8 km
Max elevation: 1345 m
Min elevation: 1029 m
Total climbing: 316 m

Difficoltà tecnica: ★★★☆☆

Tempo di percorrenza: 40 min

Lunghezza percorso: 1,7 km

Indicazioni

Ecco il secondo rifugio che vi presentiamo! Questa volta ci troviamo sopra Aviatico, esattamente sul Monte Poieto. Si tratta di una bella avventura non troppo complicata, adatta a chi non vuole fare ore e ore di cammino tecnico. 

Per la vetta

Partiamo ai piedi del monte, nel paese Aviatico, subito dopo Selvino. Il sentiero che percorriamo inizia accanto alla stazione della funivia che porta direttamente in vetta (esattamente qui). 

Da qui, proseguiamo verso destra per iniziare il percorso vero e proprio (Fig.1). Si tratta di un tracciato non troppo ne tecnico e difficile da seguire, ma che allo stesso tempo può diventare (specie la parte iniziale) molto scivoloso in caso di terreno bagnato. Proseguiamo per un bel po’ sul sentiero (Fig.2Fig.3). Dopo qualche centinaio di metri, la strada si allarga e momentaneamente meno pendente (Fig.4). Il primo bivio lo incontriamo nel momento in cui ci immettiamo su una via parallela alla nostra, andiamo a sinistra verso la vetta del monte (fig.5Fig.6). 

Il terreno diventa sempre più bello e largo, non troveremo bivi per un po’. Dobbiamo semplicemente seguire il sentiero su cui ci troviamo (fig.7Fig.8). 

 

Circa a metà strada, notiamo che il sentiero è ben segnalato anche da alcuni cartelli CAI che ci indicano la giusta direzione verso monte Poieto o verso l’omonimo rifugio (Fig.9Fig. 10). 

La conferma che abbiamo fatto tutto giusto, è il passaggio sotto la cabinovia che porta in vetta (Fig.11). Dopo aver attraversato la cabinovia stiamo attenti, incontreremo un second bivio, sul quale bisogna tenere ancora la sinistra (direzione verso la vetta)(Fig. 12). 

Passato anche questo bivio, il gioco è fatto, Poco più di una decina di minuti ci separa all’arrivo in vetta, il sentiero diventa largo, ed è quasi impossibile sbagliare (Fig.13 – Fig.14). Manteniamo la strada su cui siamo ed eccoci qui, ci apparirà il rifugio monte Poieto (situato in vetta) (Fig.15). 

La vetta è praticamente costituita da un grande prato, ottimo per rilassarsi in famiglia o gustarsi una domenica pomeriggio in compagnia di amici. 

Bollettino meteorologico